Venere in quinta casa: amo, dunque sono

La quinta casa ci parla di creatività in senso lato e indica la vitalità e la capacità di godere dei piaceri della vita. Spesso con la posizione di Venere nel quinto settore si avverte il bisogno di avere degli hobbies o svolgere delle attività che permettano di esprimere la propria creatività. In molti casi denota talento artistico: non è escluso che l'individuo svolga un'attività creativa che possa diventare la sua principale forma di guadagno. La vita sentimentale e la sessualità solitamente sono favorite e rivestono un ruolo molto importante nella vita del soggetto che matura un interesse per l'altro sesso abbastanza precocemente. Questa Venere a volte può anche eccedere nella ricerca dei piaceri. Un uomo può essere il classico tombeur de femme, che non si ferma mai, neanche quando è in coppia. Un esempio è Casanova che aveva una Venere in Pesci in quinta casa congiunta a Marte. Gli incontri affettivi possono avvenire durante una festa o in luoghi di svago e divertimento.

Immagine/Kozumel


Reazioni: